Archivi categoria: Foglietti bianchi

«Io sono il pane vivo, disceso dal cielo. Se uno mangia di questo pane vivrà in eterno» (Gv 6, 51-58)

  (Domenica 18 giugno, Corpus Domini)   Non è un discorso facile quello che Gesù propone ai suoi e ai Giudei; neanche per noi è facile comprenderlo e credervi fermamente. Accogliere il dono dell’Eucarestia significa aderire totalmente all’Unigenito Figlio di … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui» (Gv 3, 16-18)

  (Domenica 11 giugno 2017, Santissima Trinità)   Gesù è il dono che Dio fa a noi uomini per renderci partecipi della sua eternità ed attesta la incommensurabilità dell’amore di Dio per ciascuno di noi chiamato a non perdersi e … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati» (Gv 20, 19-23)

  (Domenica 4 giugno 2017, Pentecoste)   Il dono dello Spirito Santo nella Pentecoste è, insieme alla Pace, frutto della Pasqua del Signore Gesù. Il dono dello Spirito è, per i discepoli, dono di partecipazione alla vita di Cristo e … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo» (Mt 28, 16-20)

  (Domenica 28 maggio 2017, Ascensione del Signore)   Ancora una volta la terra di Galilea, il luogo del primo incontro di Gesù con i discepoli chiamati a seguirlo. Ora è il luogo del passaggio della missione che Gesù affida … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre» (Gv 14, 15-21)

  (Domenica 21 maggio 2017, VI di Pasqua)   “Se mi amate…”: l’amore è la condizione che fa di noi dei figli e degli amici, più che dei servi obbedienti. A chi ama non dispiace, né pesa fare ciò che … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me» (Gv 14, 1-12)

  (Domenica 14 maggio 2017, V di Pasqua)   14 Maggio 1887 – 14 Maggio 2017: 130 anni dalla Dedicazione della Basilica del Sacro Cuore di Gesù a Castro Pretorio. Una Basilica che nel semplice e quotidiano servizio pastorale di … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Mentre conversavano e discutevano insieme, Gesù in persona si avvicinò e camminava con loro» (Lc 24, 13-35)

  (Domenica 30 aprile 2017, III di Pasqua)   Sembra che la fuga sia la via più appropriata per lasciarsi alle spalle la sconfitta e la delusione: “Noi speravamo”… Se Gesù fosse morto senza risorgere ci si poteva appigliare a … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Tendi la tua mano e mettila nel mio fianco; e non essere incredulo, ma credente!» (Gv 20, 19-31)

  (Domenica 23 aprile 2017, II di Pasqua)   La condanna a morte, la crocifissione, la morte e l’inedita e poco comprensibile resurrezione spingono i discepoli a starsene al chiuso per timore degli apparenti vincitori, i Giudei. Il Crocifisso-Risorto si … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Presto, andate a dire ai suoi discepoli: “È risorto dai morti, ed ecco, vi precede in Galilea; là lo vedrete”» (Mt 28, 1-10)

  (Domenica 16 aprile 2017, Pasqua di Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo)   Non è raro che l’uomo di oggi, come le donne del Vangelo, continui ad andare alla ricerca di Gesù, il crocifisso, il morto. Sembra quasi non … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi

«Io sono la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muore, vivrà» (Gv 11, 1-45)

  (Domenica 2 aprile 2017, V di Quaresima)   L’”Acqua viva”, la “Luce del mondo” vive anche Lui l’esperienza della morte di persone a Lui care, a Lui legate da profonda e sincera amicizia come Lazzaro. Betania sarà chiamato a … Continua a leggere

Pubblicato in Foglietti bianchi