Il 2019: un libro con 365 pagine vuote…

Madeleine Delbrêl (1904-1964) convertita, assistente sociale nella periferia operaia di Parigi, una lunga esperienza con i più poveri; una vita cristiana in dialogo con l’ateismo e con il disagio sociale, ci ricorda che ogni giorno è da vivere!

“Ogni mattina
è una giornata intera
che riceviamo dalle mani di Dio.
Dio ci dà una giornata intera
da lui stesso preparata per noi.
Non vi è nulla di troppo
e nulla di “non abbastanza”,
nulla di indifferente
e nulla di inutile.
È un capolavoro di giornata
che viene a chiederci di essere vissuto.
Noi la guardiamo
come una pagina di agenda,
segnata d’una cifra e d’un mese.
La trattiamo alla leggera
come un foglio di carta.
Se potessimo frugare il mondo
e vedere questo giorno elaborarsi
e nascere dal fondo dei secoli,
comprenderemmo il valore
di un solo giorno umano”.

2019

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.