Categoria: Parrocchia

Home » Parrocchia
IV DOMENICA p.a. C – BEATITUDINI: Il volto, lo sguardo, l’incontro
Articolo

IV DOMENICA p.a. C – BEATITUDINI: Il volto, lo sguardo, l’incontro

+ Dal Vangelo secondo Matteo(Mt 5,1-12) In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare e insegnava loro dicendo: «Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. Beati quelli che sono nel pianto,...

3a DOMENICA p.a. A – Seguire Gesù, affascinati dal suo sguardo
Articolo

3a DOMENICA p.a. A – Seguire Gesù, affascinati dal suo sguardo

+ Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 4,12-23) Quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò nella Galilea, lasciò Nàzaret e andò ad abitare a Cafàrnao, sulla riva del mare, nel territorio di Zàbulon e di Nèftali, perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta Isaìa: «Terra di Zàbulon e...

2* DOMENICA anno A – Ecco l’agnello di Dio
Articolo

2* DOMENICA anno A – Ecco l’agnello di Dio

  + Dal Vangelo secondo Giovanni Gv 1,29-34) In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. Io non...

BATTESIMO DEL SIGNORE – Come Gesù:  figli, amati, sua gioia
Articolo

BATTESIMO DEL SIGNORE – Come Gesù: figli, amati, sua gioia

+Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 3,13-17) In quel tempo, Gesù dalla Galilea venne al Giordano da Giovanni, per farsi battezzare da lui. Giovanni però voleva impedirglielo, dicendo: «Sono io che ho bisogno di essere battezzato da te, e tu vieni da me?». Ma Gesù gli rispose: «Lascia fare per ora, perché conviene che adempiamo ogni...

EPIFANIA 2023 – Con i Magi cercare, vedere, ripartire
Articolo

EPIFANIA 2023 – Con i Magi cercare, vedere, ripartire

Dal vangelo secondo Matteo Mt 2,1-12 Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo». All’udire questo, il re Erode restò turbato e...

1° gennaio MADRE DI DIO  Benedetti, nella Benedetta, godiamo la pace
Articolo

1° gennaio MADRE DI DIO Benedetti, nella Benedetta, godiamo la pace

+ Dal Vangelo secondo Luca (Lc 2,16-21) In quel tempo, andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro. Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte...

NATALE DEL SIGNORE – La fragilità di Dio che salva
Articolo

NATALE DEL SIGNORE – La fragilità di Dio che salva

Dal Vangelo secondo Luca Lc 2, 1-14 In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando Quirinio era governatore della Siria. Tutti andavano a farsi censire, ciascuno nella propria città. Anche Giuseppe, dalla Galilea, dalla città di Nàzaret, salì in Giudea...

4a AVVENTO  C – GIUSEPPE: LA FEDE NEI SOGNI
Articolo

4a AVVENTO C – GIUSEPPE: LA FEDE NEI SOGNI

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 1, 18-24 Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto. Però, mentre stava considerando...

3 AVVENTO  A  – I sogni: segni della sua venuta
Articolo

3 AVVENTO A – I sogni: segni della sua venuta

+ Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 11,2-11) In quel tempo, Giovanni, che era in carcere, avendo sentito parlare delle opere del Cristo, per mezzo dei suoi discepoli mandò a dirgli: «Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?». Gesù rispose loro: «Andate e riferite a Giovanni ciò che udite e vedete: I...

IMMACOLATA: Il profumo della gioia
Articolo

IMMACOLATA: Il profumo della gioia

+ Dal Vangelo secondo Luca (Lc 1,26-38) In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallègrati, piena di grazia: il Signore è con...

  • 1
  • 2
  • 7